Università degli Studi di Roma 3 ArcA diA
Archivio Aperto di Ateneo
DSpace@Roma3

ArcAdiA >
Tipologia di Documenti >
T - Tesi di dottorato >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2307/671

Title: Gustav Špet fra fenomenologia ed ermeneutica : il contributo di G. Špet al rinnovamento della filosofia in Russia attraverso la diffusione della fenomenologia husserliana, gli studi di estetica e di filosofia del linguaggio
Authors: Ottaviano, Giulietta
Tutor: D'Angelo, Paolo
Issue Date: 12-Apr-2010
Publisher: Università degli studi Roma Tre
Abstract: Il lavoro di ricerca, nel corso del triennio, si è concentrato su due versanti: il primo è consistito nel reperimento delle fonti relative alla produzione scientifica del filosofo russo di cui si hanno pochissimi riferimenti nel nostro paese. All’estero, soprattutto in Francia e in Germania, lo studio di Špet è stato portato avanti in questi ultimi decenni ed ha prodotto una serie di pubblicazioni riguardanti i numerosi aspetti della sua ricca e articolata produzione scientifica, di cui se
...more
URI: http://hdl.handle.net/2307/671
Appears in Collections:T - Tesi di dottorato
Dipartimento di Filosofia

Files in This Item:

File Description SizeFormat
gustav_spet.pdf2.44 MBAdobe PDF


This item is protected by original copyright

Recommend this item

SFX Query

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.

 

Università degli Studi RomaTre SBA - Sistema Bibliotecario di Ateneo ICT support by CINECA